area riservataLogin

Menu Servizio
Articoli
Articoli > Generali > Consulta degli studenti

Consulta degli studenti


La Consulta Provinciale degli Studenti (CPS) è l'organismo istituzionale di rappresentanza studentesca su base provinciale. Le CPS sono diffuse in tutto il territorio nazionale. (D.P.R. 567/96 e 156/99)

La CPS è composta da 2 studenti eletti ogni anno in tutti gli istituti secondari superiori, elegge al suo interno un Presidente e può articolarsi in commissioni tematiche o territoriali.

Funzioni della consulta

  • Assicurare il più ampio confronto fra gli studenti di tutte le scuole superiori;
  • Ottimizzare ed integrare in rete le attività extracurricolari;
  • Formulare proposte che superino la dimensione dei singolo istituto;
  • Stipulare accordi con gli Enti Locali, la Regione e le Associazioni, le Organizzazioni del mondo dei lavoro;
  • Formulare proposte ed esprimere pareri al CSA, agli Enti Locali competenti e agli organi collegiali territoriali;
  • Istituire uno sportello informativo per gli studenti, con particolare riferimento alle attività integrative, all'orientamento e all'attuazione dello Statuto delle studentesse e degli studenti;
  • Pogettare, organizzare e realizzare attività anche a carattere transnazionale;
  • Designare due studenti all'interno dell'organo provinciale di garanzia istituito dallo Statuto delle studentesse e degli studenti (art.5, comma 4).
Il sito della consulta di Prato (link esterno)
 


valid xhtml! Valid CSS!